whatsapp
( +39 ) 3285383908
0

My Cart

0 Item(s) -0,00

There are 0 item(s) in your cart
Subtotal: 0,00

WINTER IS COMING!

Winter is coming

Il periodo dei sandali dei top e degli shorts è ormai giunto al termine. Siamo ad ottobre, le temperature sono scese è entrato l’autunno ed io comincio ad avere i piedi e le mani fredde peggio di un polaretto. Apro il mio armadio, saluto le mie bellissime t-shirt colorate, i miei pantaloncini sexy e tutto quell’abbigliamento che si può indossare solo in giornate calde e afose per iniziare a riempirlo con maglioni di lanacappotti lunghi alla “becchino” style,dolce vita per la mia fragile gola e scarponi per affrontare la pioggia e la neve (che ormai non vedo da due anni quindi sono praticamente nuovi!).

Piumino in poliammide antracite ==> https://bit.ly/2luhDN0

Se per me fare questo cambio abituale di armadio è stato semplice e veloce, per il 99.9% della popolazione mondiale di donne diventa un momento di crisi esistenziale e di pensieri del tipo: “questo lo metto quindi lo lascio”, “questo mi va un po’stretto ma dimagrirò”, “questo è rotto ma lo metto a casa perché mi piace”, “questo non so neanche perché l’ho comprato ma ormai non lo butto”. Si sa che quando compri qualcosa, ti ci affezioni talmente tanto che non vuoi darlo via ma a volte si deve per fare spazio perché no racimolare qualche soldo per comprarsi outfit nuovi.

Idea dove vendere ==> www.griffecommunity.eu

Ma torniamo al cambio di stagione e vediamo quello che dovreste tenere e quello da vendere magari sul sito di Griffe Community. Preferite innanzitutto tessuti come: il raso, la lycra, il jersey ed il poliestere che vengono considerati come una barriera per il freddo, specialmente la lycra. Sono tessuti che al giorno d’oggi si trovano, in basse o alte percentuali, in ogni capo confezionato che sia di una marca conosciuta o no. Questi tessuti assorbono praticamente il calore e surriscaldandosi danno un senso di benessere e di calore a chi li indossa. Ovviamente non dimentichiamoci che i nemici del freddo sono anche la lana, il Mohair, il Cachemire, il Crepe, la Flanella, l’Angora e tantissimi altri! Quindi se avete capi di questa fatturazione metteteli al primo posto sugli scaffali del vostro armadio perché vi serviranno. Evitate invece capi di seta, di lino, di cotone, di chiffone o georgette perché sono tessuti naturali e molto freschi quindi potreste avere il vostro coinquilino o coinquilina al freddo e al gelo! Per quanto riguarda i capi di abbigliamento, in prima linea ci sono i capispalla: passepartout che non devono mai mancare per essere fashion anche d’inverno. Tra i vari capispalla potete preferire: la giacca, il cappotto di pelliccia, il chiodo ma anche la classica giacca felpata.

Giubbotto in poliestere con pelliccia di volpe  ==> https://bit.ly/2lYuebz

 Ovviamente non fatevi mancare il maglioncino di lana o cachemir con scollo a “V” o a girocollo da abbinare ad una camicetta (evergreen) di raso con sotto una gonna avvitata calze dai 40 den in su e tacco modello antiscivolo per non cadere sulla neve! Immancabile anche i pantaloni che possono essere: a palazzo, a zampa di elefante o anche super skinny ma non modello “Capri” per non avere le caviglie fredde come il Ghiacciaio del Nebraska. Se volete essere di tendenza durante questo inverno, imitate le modelle che sulle passerelle indossano i sandali con le calze oppure abbinano due vestiti uno sopra l’altro! Perché non provare?
Fatevi coraggio donne perché dopo questo articolo, il cambio di stagione sarà una passeggiata!

A presto,

Vincenzo De Leonardis

 www.griffecommunity.eu

E tutto dopo il caffè naturalmente…..

winter is coming

AUTHOR

RELATED NEWS

Lascia un commento

Wishlist

Shopping Cart

Subtotal: 0,00